Homepage

Vicinalis c5 - Atletico Bassano 2-3 (1-2)

17.04.2015 16:50

Vicinalis c5 - Atletico Bassano 2-3 (1-2)

 

Marcatori Atletico : 2 Sebbar, Zakari

 

 

Formazione Atletico : Lorenzin, Mehmeti, Zakari, Sebbar, Alessio (c) ; Rigon, Januzaj, Fontana, Sogliacchi, Maidawa, Fatihalli, Campagnolo. All. Zilio

 

L'Atletico Bassano con una vera e propria impresa espugna il campo del Vicinalis e conquista la salvezza. Sara' Serie C1 anche nel 2015/16. Nonostante alcune importanti assenze (Andriollo e Sellaro su tutti), i bassanesi vincono una partita difficilissima, tirata, grazie a una gran gara, attenta in difesa e cinica in attacco, in cui tutti i giocatori impegnati hanno dato il massimo. Si parte e i padroni di casa si dimostrano subito aggressivi, pressando alto e mettendo in difficolta' gli ospiti che non riescono a ripartire. Da palla persa arriva il fulmineo vantaggio ospite con una conclusione da fuori deviata. Sotto 1-0 gli ospiti sono bravi a rimanere in partita e a non perdere la calma. Le occasioni arrivano da entrambe le parte, ma sono gli ospiti a trovare la rete del pareggio con Sebbar. 1-1 e Vicinalis che risente della rete subita. Atletico che vede i padroni di casa in leggera difficolta' e colpisce di nuovo con Zakari bravo a trovare dalla distanza il varco giusto. 2-1 ospite si puo' dire meritato e si va al riposo, consapevoli che la ripresa sara' una guerra.

Al ritorno in campo il Vicinalis pressa e attacca a piu' non posso alla ricerca del pareggio; Atletico che prova a difendersi e a colpire in contropiede. I primi 5 minuti non hanno grossi sussulti,con un paio di occasioni per i padroni di casa non sfruttate. Il gol sembra nell'aria e arriva infatti il pareggio Vicinalis con una veloce azione di contropiede. Il 2-2 colpisce nel morale i ragazzi bassanesi, che non riescono piu' a uscire e per 5' subiscono un forcing dei padroni di casa che pero' non trovano il gol del vantaggio. Si arriva nella parte finale di gara dove la paura di perdere prende entrambe le squadre, e infatti le occasioni diminuiscono. Nessuno rischia piu' niente in campo, e nel recupero i supplementari sembrano ormai cosa fatta. Ultima azione della gara, Fatihalli tiene palla in banda, sembra perdere tempo e invece infila un gran passaggio al secondo palo dove arriva Sebbar completamente solo che insacca il 3-2 Atletico Bassano. Il tempo e' finito, gli arbitri fanno riprendere il gioco ma subito dopo fischiano la fine, decretando la vittoria e una salvezza meritata per l'Atletico Bassano.

 

 

 

Continua...

Atletico Bassano - Città di Mestre 1-6 (1-4)

09.04.2015 13:29

Atletico Bassano - Città di Mestre 1-6 (1-4)


Marcatori Atletico : Campagnolo 


Formazione Atletico : Rigon, Mehmeti, Fatihalli, Sogliacchi, Maidawa; Andriollo, Lorenzin, Fontana, Zakari, Januzaj, Alessio (c), Campagnolo. All. Zilio


Finisce con una sconfitta casalinga il campionato dell'Atletco Bassano, che si giocherà la permanenza in C1 venerdi 10 nel playout unico in casa del Vicinalis c5. Partita brutta dei padroni di casa, che forse hanno già la testa alla sifda cruciale della settimana seguente; la partita dura 20' minuti, nel quali gli ospiti si portano in vantaggio e i bassanesi rispondono col bel gol di Campagnolo. Poi è monologo del Cittá di Mestre che va a segno 3 volte nel giro di 10' mettendo già a fine primo tempo la partita in saccoccia. Nella ripresa timido tentativo di reazione dei padroni di casa che trovano un paio di occasione per riaprire la contesa, ma subiscono in contropiede altre due reti. Sul 6-1 il Mestre abbassa il ritmo soddisfatto per la vittoria, e il Bassano alza bandiera bianca dando spazio a tutti i componenti della panchina. Finisce dunque 1-6 per il Mestre, ma la testa è già al playout di venerdì, una partita che vale una stagione e la serie C1 2015-16.





Continua...

Dibiesse Miane - Atletico Bassano 6-3 (3-1)

02.04.2015 15:08

Dibiesse Miane - Atletico Bassano 6-3 (3-1)


Marcatori Atletico : Sellaro, Zakari, Fatihalli


Formazione Atletico : Andriollo, Fontana, Zakari, Sellaro, Alessio (c) : Rigon, Januzaj, Sebbar, Sogliacchi, Mehmeti, Maidawa, Fatihalli. All. Zilio


Arriva una sconfitta nella penultima giornata di serie C1 che chiude ogni speranza di salvezza diretta per l'Atletico Bassano; per mantenere la categoria si dovrà passare dal playout contro il Vicinalis calcio a 5. Miane che nutre ancora speranze di playoff e parte alla grande, trovando nei primi 10 minuti 2 gol e altrettante azioni pericolose, con un Atletico alle corde e incapace di reagire. Sotto di due reti gli ospiti provano a spingere per riaprire la partita, ma si dimostrano abbastanza sterili in attacco e il Miane punisce ancora da azione di contropiede. 3-0 e Bassano che si trova davanti a una missione quasi impossibile. Quasi perchè prima della fine del primo tempo Sellaro trova la rete del 3-1 che riaccende le speranze degli ospiti che infatti entrano nella ripresa con un altro spirito. Si inizia e infatti Zakari trova subito la rete del 3-2; Bassano che spreca l'occasione di trovare il pareggio non riuscendo a capitalizzare l'uomo in più causa espulsione del portiere di casa e come sempre accade il Miane in contropiede trova la rete del 4-2 e successivamente anche del 5-2 che sembra chiudere la partita. Fatihalli a 10' dalla fine trova il 5-3 e l'Atletico si rianima, spreca un paio di buone occasioni per tornare sotto nel punteggio. Nel finale arriva il gol del 6-3 per i padroni di casa e in pieno recupero la beffa dell'espulsione di Sellaro per fallo a palla lontana che lo terrà sicuramente fuori per l'ultima di campionato e molto probabilmente ache per la decisiva sfida di playout.





Continua...

Atletico Bassano -Sporting Altamarca 8-5 (4-0)

26.03.2015 11:44

Atletico Bassano - Sporting Altamarca 8-5 (4-0)


Marcatori Atletico : 3 Zakari , 2 Sebbar, Alessio, Maidawa, Fatihalli 


Formazione Atletico Bassano : Rigon, Sebbar, Zakari, Sellaro, Alessio (c) ; Lorenzin, Sogliacchi, Januzaj, Fatihalli, Maidawa, Ramaj, Campagnolo . All. Zilio


Vittoria importantissima per l'Atletico Bassano che mantiene vive le speranze in una salvezza diretta vincendo per 8-5 lo scontro diretto contro lo Sporting Altamarca. Si parte con gli ospiti subito aggressivi che attaccano mostrando un giro palla veloce e in fase difensiva alzano il pressing andando a recuperare palla in modo rapido. Il Bassano si trova un pò in difficoltà e non riesce a trovare le giuste contromisure, ma ha il merito di difendere attentamente e di concedere poche occasioni all'Altamarca; anzi, sono proprio i padroni di casa a trovare il vantaggio con Fatihalli che al 9' finalizza un bel contropiede in velocità. Sotto di un gol gli ospiti provano a rispondere e creano un paio di occasioni, ma non le sfruttano. Il Bassano invece è micidiale e Campagnolo è bravo a guadagnarsi un rigore difendendo benissimo palla; il capitano Alessio realizza con freddezza e si è sul 2-0. Col doppio vantaggio l'Atletico si rilassa un pò e gli ospiti vanno vicini alla rete in più occasioni ma sprecano e troppo e sul finale di tempo vengono puniti prima da Maidawa che si inventa un super gol in semi rovesciata e poi in pieno recuper da Zakari che insacca con un pregevole tocco sotto a superare il portiere in uscita. Si va al riposo sul 4-0 per i padroni di casa.

La ripresa si apre con gli ospiti decisi a riaprire la partita, e dopo altre due occasioni sorecate trovano il gol del 4-1, ma tempo un minuti e Zakari fa 5-1. A metà tempo Sebbar trova il gol con un gran tiro dalla distanza e sul 6-1 l'Altamarca prova la carta del portiere di movimento, dimostrandosi subito molto pericolosa. Sebbar però al 17' intercetta palla e dalla sua metà campo trova la porta sguarnita portando il punteggio sul 7-1. La partita sembra chiusa, ma qui i padroni di casa vanno in completo black out permettendo agli ospiti di segnare a ripetizione, e di riaprire in 3' minuti la partita con 3 reti. Sul 7-4 il Bassano vacilla, tanto più che a 5' dalla fine arriva anche il gol ospite del 7-5 che mette paura ai giocatori di casa, che vedono riaperta una partita che sembrava già vinta. Ci pensa ancora Zakari nel finale a trovare la rete dell'8-5, rete che chiude la partita e da i 3 punti all'Atletico Bassano.











Continua...

Meggel c5 - Atletico Bassano 6-5 (4-1)

19.03.2015 19:49

Meggel c5 - Atletico Bassano 6-5 (4-1)


Marcatori Atletico : 3 Sellaro, Sebbar, Zakari


Formazione Atletico : Rigon, Fontana, Sebbar, Sellaro, Maidawa ; Lorenzin, Sogliacchi, Mehmeti, Ramaj, Campagnolo, Zakari, Fatihalli. All. Zilio


Finisce con una sconfitta di misura contro la Meggel la 23^ giornata di Serie C1 per l'Atletico Bassano, e il rammarico è tanto per un primo tempo buttato e regalato agli avversari. Si parte dopo una settimana difficle, con alcune assenze per infortunio, ma è come se l'Atletico non fosse sceso in campo. La Meggel invece è attenta, grintosa e non perdona gli ospiti, che si ritrovano dopo 10 minuti addirittura sotto di tre reti. Sul 3-0 la Meggel abbassa un pò l'intensità e il proprio baricentro e l'Atletico inizia pian piano a risvegliarsi, creando un paio di occasioni fino a trovare il gol del 3-1 con Zakari ben imbeccato sul secondo palo da Fontana. Sul finire di primo tempo però la Meggel trova il quarto gol su punizione che manda le squadre al riposo sul punteggio di 4-1 per i padroni di casa.

La ripresa si alre con gli ospiti più decisi e agguerriti, complice la strigliata ricevuta negli spogliatoi, mentre la Meggel forse già sicura della vittoria lascia l'iniziativa all'Atletico che così prende fiducia e accorcia con Sellaro. Il gol risveglia gli ospiti, che si fanno ancora più sotto trovando anche il 4-3 , ma ancora una punizione dal limite permette ai padroni di casa di trovare subito il doppio vantaggio. Potrebbe essere una mazzata al morale degli ospiti, che invece reagiscono e trovano in rapida successione con Sebbar e ancora Sellaro(autore di una tripletta) l'insperato pareggio. Sul 5-5 la partita si fa vibrante i padroni di casa provano a ritrovare il vantaggio ma ormai il Bassano è in partita e si rende ancora pericoloso. Forse la troppa foga di vincere però tradisce l'Atletico e la Meggel è brava a sfruttare l'occasione e a trovare il 6-5. Inutile il generoso forcing finale con l'Atletico che crea almeno 4 nitide occasioni per pareggiare ma la rete non arriva. La partita finisce dunque con una sconfitta per 6-5 e il rammarico per un primo tempo bruttissimo che ha pregiudicato l'intera partita.





Continua...

Atletico Bassano - Futsal Cornedo 0-1 (0-1)

12.03.2015 15:44

Atletico Bassano - Futsal Cornedo 0-1


Formazione Atletico Bassano : Andriollo, Fontana, Zakari, Sebbar, Sellaro ; Rigon, Lorenzin, Sogliacchi (c), Mehmeti, Ramaj, Maidawa, Abouzir. All. Zilio


Cade in casa l'Atletico Bassano e lo fa col minimo scarto al cospetto di un Futsal Cornedo attento, bravo nel possesso palla e a non concendere troppe occasioni ai padroni di casa. Si parte con gli ospiti che iniziano un complesso possesso palla e portano subito l'azione nella metà campo dell'Atletico, che dal canto suo aspetta basso provando a sfruttare le ripartenze. Il gol arriva subito, e sarà anche l'unico della partita. Imbucata che soprende la difesa bassanese, e gli ospiti si portano in vantaggio. Sotto di 1-0 non cambia però il copione dedlla partita, con l'Atletico che rimane basso temendo di scoprirsi e lasciare troppo spazio agli ospiti. Il tempo quindi scivola via veloce e senza sussulti. A metà frazione primo sussulto dei padroni di casa con Sebbar che non riesce a correre il tiro di Sellaro sul palo. Sul finire del tempo si registrano un paio di pericolose occasioni del Cornedo, e una clamorosa per l'Atletico ma Sellaro liberissimo sul secondo palo mette fuori.

La ripresa si apre e in campo è sempre il Cornedo a tenere la palla e a fare gioco. Il Bassano sembra stanco o comunque incapace di trovare soluzioni per cambiare lo schema tattico della partita. Sellaro ci prova con una conclusione da fuori, ma non va. Andriollo salva per tre volte i padroni di casa con gli ospiti determinati a chiudere la partita. Negli ultimi 10 minuti l'Atletico prova a spingere di più, Zakari ci prova da fuori ma trova il portiere sulla strada del gol ; gli ultimi minuti il Cornedo congela il possesso palla e la partita finisce sull'1-0 per gli ospiti. 




Continua...

Tibi Rossano - Atletico Bassano 2-2 (2-1)

05.03.2015 13:25

TIBI Rossano - Atletico Bassano 2-2 (2-1)


Marcatori Atletico : Zakari, Sebbar 


Formazione Atletico : Andriollo, Fontana, Zakari, Sellaro, Campagnolo ; Rigon, Sebbar, Sogliacchi (c), Maidawa, Abouzir, Mehmeti, Fatihalli. All. Zilio



Finisce con un pareggio il derby della 21ma giornata contro il Tibi Rossano, al termine di una partita molto equilibrata, che poteva premiare entrambe le formazioni con i 3 punti. Si parte e il Tibi prova subito a spingere, ma è il Bassano che va vicino al gol in contropiede con Campagnolo che ben imbeccato da Sellaro sul secondo palo in scivolata trova solo il palo esterno; padroni di casa che invece alla prima azione utile trovano il gol del vantaggio grazie a un'azione personale in banda. Sotto 1-0 il Bassano prova a reagire, ma la difesa del Tibi è attenta e concede poco. Sarà grazie a un altro contropiede 3vs1 che gli ospiti trovano il gol del pareggio, con la combinazione con Sebbar che trova l'accorrente Zakari libero di insaccare sul secondo palo. Sul risultato di parità la partita vive di continui cambi di fronte, con buone occasioni per entrambe le squadre, ma il gol non arriva. Proprio quando sembra che si debba andare al riposo sul risultato di parità arriva il vantaggio del Tibi con una deviazione sul secondo palo dopo un'azione concitata. 

Si inizia la ripresa col Tibi che giustamente rimane più guardingo e Atletico che prova a trovare il gol del pareggio: ci prova Fontana dalla distanza, ma il palo dice no. Al 10' arriva il pareggio, contropiede in banda di Fatihalli che vede il suo tiro respinto dal portiere; lo stesso Fatihalli però è lesto a battere il successivo calcio d'angolo e a trovare impreparata la difesa di casa con Sebbar libero di insaccare dentro l'area il gol del 2-2. Trovato il pareggio il Bassano prova anche a vincerla, ma Fatihalli dopo una grande azione personale la mette a lato di pochissimo. Dall'altra parte il Tibi si rende pericoloso un paio di volte ma non trova la rete. Al triplice fischio la partita finisce sul 2-2, con un pò di rammarico per l'Atletico Bassano per una partita che poteva anche essere vinta. 





Finisce ai quarti l'avventura in Veneto FutsalCup dell'Atletico Bassano che esce sconfitto alla lotteria dei rigori contro lo Sporting Rossano. 


Sporting Rossano - Atletico Bassano 3-3 (2-2), 9-8 dcr 


Formazione Atletico Bassano: Lorenzin, Fontana, Zakari, Sellaro, Maidawa ; Rigon, Sogliacchi (c), Mehmeti, Ramaj, Abouzir, Sebbar, Fatihalli. All. Zilio

Continua...

Atletico Bassano - Fenice c5 4-7 (3-3)

27.02.2015 11:34

Atletico Bassano - Fenice c5 4-7 (3-3)



Marcatori Atletico Bassano : Zakari, Sogliacchi, Alessio, Sellaro


Formazione Atletico : Andriollo, Fontana, Zakari, Sellaro, Alessio (c) ; Rigon, Sebbar, Sogliacchi, Mehmeti, Maidawa, Abouzir, Ramaj. All. Zilio



L'Atletico Bassano cade per la prima volta nel 2015, e lo fa contro la Fenice, capolista del girone, al termine di una partita comunque positiva per i bassanesi. Si parte e la Fenice inizia a girare palla con il Bassano che difende basso e compatto, pronto a ripartire in contropiede; questo sará il copione di tutta la partita. Dopo 5' minuti gli ospiti trovano il vantaggio su azione da calcio d'angolo, sfruttando anche una distrazione difensiva dei giocatori dell'Atletico. Trovato il vantaggio la Fenice continua con il suo gioco, e Andriollo salva in un paio di occasioni la propria porta, mantenendo viva la squadra. Dopo lo spavento l'Atletico riesce a trovare il pareggio con Zakari che intercetta un passaggio orizzontale a centrocampo e si invola verso la porta avversaria, scarta il portiere ospite e insacca l'1-1. Colpita dal gol la Fenice si rimette a macinare gioco e a pressare alto, creando almeno un paio di nitide occasioni gol, senza però trovare la rete; rete che trovano i padroni di casa in un altro contropiede fulminante, con Sellaro che scappa in banda e la mette forte sul secondo palo dove arriva Sogliacchi che appoggia la palla in porta. 2-1 per i padroni di casa che però dura poco, infatti la Fenice trova il pareggio sfruttando una nuova amnesia difensiva dei padroni di casa su calcio d'angolo. Il pareggio è un duro colpo per l'Atletico, che dopo 2' subisce anche il gol del 3-2 degli ospiti, bravi a recuperare palla alta in pressing e a segnare. Sotto 3-2 il Bassano prova a trovare il pareggio, ma si scopre e in due occasioni la Fenice avrebbe l'occasione di allungare, ma spreca e viene punita dal pareggio prima dell'intervallo su calcio di rigore di Alessio, con anche espulsione del portiere ospite per fallo da ultimo uomo.

Si inizia la ripresa dunque sul 3-3 e le due squadre si danno battaglia nei primi minuti con occasioni da ambo le parti. Dopo 10' gioco però il Bassano cala il ritmo e si chiude in difesa, non potendo tenere un ritmo di gioco troppo alto; la Fenice produce occasioni in serie, Andriollo salva ma al 14' deve capitolare per il nuovo vantaggio ospite. Svantaggio che scuote l'Atletico che prova con le ultime forze a riportarsi in parità, ma spreca due occasioni e la Fenice non perdona; al 19' e 21' arrivano i gol che chiudono la partita. C'è spazio nel finale per un altro gol degli ospiti e per un coraggioso assalto negli ultimi minuti dell'Atletico Bassano che porta al gol del definitivo 4-7 di Sellaro in pieno recupero.



Continua...

Sanve Mille c5 - Atletico Bassano 2-5 (1-2)

19.02.2015 14:00

Sanve Mille c5 - Atletico Bassano 2-5 (1-2)


Marcatori Atletico : 2 Zakari, 2 Sellaro, Sebbar


Formazione Atletico : Andriollo, Sebbar, Zakari, Sellaro, Alessio (c) ; Rigon, Sogliacchi, Mehmeti, Maidawa, Fatihalli, Campagnolo. All. Zilio



Quarta vittoria in fila per l'Atletico Bassano che nel match salvezza espugna Saccon con una partita attenta in difesa e cinica in attacco. Su un campo abbastanza piccolo, l'Atletico ci mette un pò per prendere le misure e fatica abbastanza in avvio di partita, subendo i padroni di casa vogliosi di sbloccare subito il risultato; nonostante ciò sono proprio gli ospiti con Sellaro ad avere dopo appena 3 minuti l'occasione del vantaggio, ma il tiro è alto da buonissima posizione. Sanve che cerca di manovrare palla, ma arriva al tiro più che altro con conclusioni dalla lunga distanza e si arriva quindi alla metà del tempo senza grossi sussulti. A 10' dalla fine i padroni di casa trovano la rete da buon schema di calcio d'angolo, aiutati anche dalla difesa troppo passiva dell'Atletico. Sotto di un gol il Bassano sbanda e rischia di uscire dalla partita, ma Andriollo e la traversa salvano gli ospiti, che nel finale di tempo riescono a trovare il pareggio con Sebbar grazie a un tiro dalla distanza deviato che inganna il portiere. In recupero addirittura Zakari trova la deviazione in mischia su corner e l'Atletico Bassano va dunque al riposo sopra per 2-1.

La ripresa si apre con un Sanve più aggressivo, che cerca di pressare alto per recuperare il risultato, ma cosi facendo offre il fianco alle ripartenze dell'Atletico che infatti va subito in rete con Sellaro con un gran tiro da fuori. Sanve che si fa pericoloso un paio di volte ma sembra aver subito la rete in avvio di tempo, e infatti l'Atletico ha l'occasione di dilagare, ma Sebbar coglie il palo da ottima posizione. Non sbaglia invece Zakari che in contropiede fa 4-1 per gli ospiti ; I padroni di casa non ci stanno e accorciano subito, 4-2 e la partita diventa vibrante, occasioni da ambo le parti, ma il risultato non cambia. Sellaro colpisce il palo su tiro libero, ma si rifà in recupero segnando il 5-2 della sicurezza. Altra vittoria per l'Atletico Bassano che dunque è ancora con percorso netto in questo 2015, quattro vittorie su quattro in campionato e vittoria anche in VenetoFutsal Cup. 

Venerdi prossimo al PalaBruel sfida difficilecontro la capolista Fenice c5, inizio come sempre alle 21.30.




Continua...

Atletico Bassano -Vicinalis c5 4-3 (1-2)

12.02.2015 15:48

Atletico Bassano - Vicinalis c5 4-3 (1-2)

 

Marcatori Atletico : 3 Sellaro, Fatihalli

 

Formazione Atletico Bassano : Andriollo, Fontana, Zakari, Sellaro, Alessio(c) ; Rigon, Sebbar, Sogliacchi, Mehmeti, Ramaj, Maidawa, Fatihalli. All. Zilio

 

Terza vittoria in fila e marcia verso la salvezza che continua: l'Atletico Bassano conquista i 3 punti contro il Vicinalis al termine di una partita difficile, in cui gli avversari sono stati bravi a capitalizzare tutte le occasioni avute e i padroni di casa hanno dovuto inseguire nel punteggio fino al concitato finale. Si parte e il Vicinalis si difende basso lasciando l'iniziativa ai padroni di casa che provano a girare palla con ordine senza scoprirsi troppo. Al primo errore dell'Atletico pero' gli ospiti colpiscono con una rapida ripartenza. Sotto di 1-0 il Vicinalis si fa ancora piu' difensivo, chiudendo tutti gli spazi e creando non pochi problemi ai padroni di casa che faticano a creare occasioni nitide fino a che Fatihalli recupera palla in posizione avanzata, scambia con Zakari che chiude il triangolo con lo stesso Fatihalli che a porta vuota appoggia per l'1-1. Trovato il pareggio il ritmo si abbassa, le due squadre non vogliono scoprirsi e la partita ristagna a centrocampo. Nel recupero arriva la doccia fredda per l'Atletico col Vicinalis che si dimostra cinico e bravo e colpisce di nuovo in contropiede. Si va al riposo con gli ospiti in vantaggio per 2-1. 

La ripresa si apre con l'Atletico in pressione offensiva, mentre gli ospiti badano solo a difendere il prezioso vantaggio. Per il pareggio bisonga aspettare la meta' del tempo, con il solito Sellaro, dopo che l'Atletico aveva sprecato almeno 3 buone occasioni per segnare. Ritrovato il pareggio i padroni di casa provano a spingersi in avanti alla ricerca della vittoria che ai fini della classifica sarebbe importantissima. Ma e' ancora il Vicinalis a colpire con un gol rocambolesco da calcio d'angolo con doppia deviazione da parte della difesa. Mancano meno di 10 minuti al termine e l'Atletico si getta nella meta' avversaria ma la porta ospite sembra stregata. E' ancora Sellaro con un gran numero al limite dell'area a trovare il gol che vale il 3-3. Manca solo il recupero di 4 minuti, il Vicinalis rimane in 10 per doppia ammonizione per proteste dopo un presunto contatto; l'Atletico ha dunque l'occasione per provare a vincere e al termine dei 2 minuti di superiorita' numerica trova il vantaggio con una gran botta di Sellaro da fuori. 4-3, ormai il tempo e' finito e al triplice fischio esplode la festa per i padroni di casa; altri 3 punti in classifica e posizione play out consolidata nonche' svantaggio sulla salvezza diretta accorciato.

Venedi' prossimo nella palestra di Saccon (TV) altra sfida salvezza : alle ore 21.30 ci sara' infatti Sanve Mille - Atletico Bassano.

 

 

Continua...
1 | 2 | 3 | 4 >>


Webnode

Contatti

Asd Atletico Bassano c5

Sede: Via Ferraro, 17 Bassano del Grappa (VI)